Leggi gli articoli su: Sagre Arte e Cultura
» Eventi: Cervia Sapore di sale, 5, 6, 7 e 12, 13, 14 settembre 2008


cerviaturismo pubblicazione n° 4070 di (30847 letture)
Parole chiave:


Questa pubblicazione risulta non recente!
Cerca altre pubblicazioni recenti di cerviaturismo usando il motore di ricerca.
Con 'Sapore di Sale' storia e tradizione si fondono in quello che per la città di Cervia è, fin dalla sua fondazione, un mese davvero significativo, tutto dedicato al sale.

E quest'anno 'Sapore di Sale', il momento clou di tutto settembre, con le iniziative più suggestive, si svolgerà per due fine settimana: il 5-6-7 e il 12-13-14 settembre.
Nel primo fine settimana il momento topico sarà l'apertura della festa con le sculture di sale, realizzate da quattro scultori con il sale della Salina di Cervia; nel secondo fine settimana si ripeterà come ogni anno la rievocazione storica dell' "armesa de sel".
La burchiella colma di sale della Salina Camillone, attraccherà alla banchina del canale e distribuirà gratis il sale ai cittadini.
I Magazzini del Sale ospiteranno appuntamenti culinari da non perdere a cura di AIS, Slow Food Condotta di Ravenna e Bon Ton di Trapani; si terranno corsi per sfoglina e piadinara, le conversazioni al "Sapore di Sale", le mostre di ceramiche con le saliere di artista e la mostra del Circolo Nautico sulla Rotta del Sale. Intanto le persone che affolleranno le giornate della festa si potranno divertire tra mercatini, cene a tema, smielatura, degustazioni di prodotti alimentari d'eccellenza.
“Sapore di Sale” 2008 sarà come sempre una festa dedicata al sale e a tutti i prodotti che col sale si sposano: pesce, carni e salumi, formaggi, vino, olio.

LE SCULTURE DI SALE
Quest’anno Cervia ha organizzato la prima edizione di “Sculture di Sale”, un concorso d’arte che si propone l’obiettivo di valorizzare la risorsa sale come materia prima di produzioni d’arte. Dal concorso sono stati selezionati 4 artisti, le cui sculture saranno presentate al pubblico venerdì 5 settembre in occasione dell’inaugurazione dell’evento “Sapore di Sale 2008” ed esposte a Cervia in piazza Pisacane.

LA RIMESSA DEL SALE “DOLCE”
Un mese che si snoda attraverso mercati, mostre, spettacoli, degustazioni e convegni, e che troverà il suo clou in tre giornate particolari: tra venerdì 12 e domenica 14 settembre si rivive infatti l’antichissima operazione dell’“armesa de sel” (letteralmente “rimessa del sale”), uno dei momenti più importanti della civiltà del sale cervese, con cui i salinari scaricavano il loro prodotto – definito “sale dolce” in quanto privo dei sali amari che per la lavorazione e per il clima non riescono a depositarsi sugli altri cristalli di sale – nei “Magazzeni” del sale, dove veniva stoccato e custodito. Sabato 13 settembre, nel tratto di canale antistante i Magazzeni, i salinari, nei loro tipici vestiti da lavoro, scaricheranno sulla terraferma con gli antichi strumenti circa 100 quintali di sale dalla “burchiella”, l’imbarcazione in ferro a chiglia piatta impiegata per percorrere i canali delle saline, di cui si formavano lunghe file proprio in occasione della “rimessa”. Queste singolari imbarcazioni venivano assegnate nei tempi antichi attraverso una sorta di lotteria, in cui chi veniva estratto per primo aveva la possibilità di scegliere la “burchiella” più leggera e maneggevole. Delle cento barche una volta in attività ne è rimasta una sola, quella che vedremo in azione. Alla fine della procedura, anziché venire stivato come un tempo dentro i Magazzeni, il sale scaricato durante la rievocazione dell’“armesa” verrà distribuito gratuitamente ai presenti, cervesi e turisti, in segno benaugurale. E domenica 14, oltre alla distribuzione del sale, si potrà andare alla scoperta di un ambiente unico, quando i volontari dell’Associazione “Gruppo Culturale Civiltà Salinara” accompagneranno i curiosi, turisti e non, in visita alla salina “Camillone”, nella quale la raccolta del sale avviene ancora rigorosamente a mano con gli antichi attrezzi in legno usati fino agli anni ’50. Durante la passeggiata ai bacini salanti, fra i bianchi cumuli di sale appena raccolto, le guide sveleranno i segreti della produzione artigianale del prezioso “oro bianco”, diventato dal 2004 presidio Slow Food.

SALE SEMPRE PROTAGONISTA
Entrambi i weekend del 5 e del 12 settembre saranno in definitiva interamente dedicati al sale, al suo uso in cucina e in cosmesi, alle sue tradizioni e storie; i chioschi venderanno piadina aromatizzata al sale di Cervia e nei ristoranti ci sarà sempre in menù un piatto al sale di Cervia. Ma durante tutto settembre sono tantissimi gli appuntamenti e le curiosità da non perdere con la tradizione, la cultura e l’ambiente, per un pubblico di tutte le età, con anche i bambini al centro di speciali laboratori a loro dedicati e spettacoli di burattini. Il sale sarà il protagonista del “Mercatino del sale e della tradizione”, nel quale si potranno acquistare sale e prodotti creati con il sale cervese, fra cui la cioccolata al sale, una vera prelibatezza culinaria, e prodotti per il benessere del corpo, come i sali da bagno. Si potranno inoltre trovare le pubblicazioni sulla storia, le tradizioni cervesi, la flora e la fauna delle saline e i prodotti tipici locali, quali vino e miele, fino al prugnolino, il liquore ottenuto dalle bacche di salina. Negli stessi giorni verranno poi allestiti i mercatini tipici, che propongono una varietà amplissima delle produzioni biologiche e casearie locali. Molte e accattivanti anche le iniziative collaterali, fra degustazioni di vini locali, corsi per imparare a lavorare la “sfoglia” romagnola, salatura di salumi, del pesce azzurro, del formaggio, del tonno nonché stand gastronomici, musica, mostre e spettacoli. E tra le tante curiosità, “Le ceramiche con il sale del Mondo”, esposizione ai Magazzini del Sale “Torre” di tutti i sali del mondo, in un inaspettata varietà di colori e particolarità.

Il sito dell’evento www.cerviasaporedisale.it


Per informazioni turistiche: tel. 0544 993435 www.turismo.comunecervia.it


Firma:
Turismo Comune di Cervia (Ravenna) - Info IAT - Tel. 0544 993435
Profilo Autore: Turismo Comune di Cervia (Ravenna) - Info IAT - Tel. 0544 993435


Sei su : http://www.romagnanotte.com