Leggi gli articoli su: Cinema Film e Proiezioni
» Eventi: Cesena : Piazze di Cinema


agenziaprimapagina pubblicazione n° 6725 di (1204 letture)
Parole chiave:


Questa pubblicazione risulta non recente!
Cerca altre pubblicazioni recenti di agenziaprimapagina usando il motore di ricerca.
Al via Piazze di Cinema (11-22 luglio 2016) la settima arte torna protagonista a Cesena!

Inaugura lunedì 11 luglio 2016 la sesta Festa del Cinema in Piazza a Cesena: protagonisti della prima serata i film muti di Buster Keaton accompagnati dalle note del pluripremiato pianista DANIELE FURLATI
Prorogata fino al 31 agosto la mostra “Ciao Marcello!” dedicata a Marcello Mastroianni

 

Si alza il sipario su PIAZZE DI CINEMA a Cesena (ForlìCesena), la kermesse dedicata alla settima arte che per dodici giorni, dall’11 fino al 22 luglio, vedrà il centro storico della città malatestiana trasformarsi in una grande arena sotto le stelle, con proiezioni, incontri con attori e registi, un concorso per opere prime, film storici e un omaggio a un grande protagonista del cinema contemporaneo.

 

Si parte lunedì 11 luglio alle 21,45 con un omaggio a uno dei grandi maestri del cinema muto classico, Buster Keaton. Figlio di acrobati, Keaton entrò nel mondo del cinema a soli vent’anni e nella sua lunga carriera impersonò i ruoli di attore, sceneggiatore e regista, senza mai separarsi da quel sottile spirito comico caratteristico di ogni sua produzione e, prima di tutto, del suo carattere.

 

Ad omaggiare la sua produzione, il cartellone di Piazze di Cinema propone tre dei suoi film muti; Una settimana, La palla n. 13 e Poliziotti; tutti animati dalle note del talentuoso pianista Daniele Furlati.

Originario di Bologna, Furlati è docente di Orchestrazione e Arrangiamento per la musica applicata alle immagini e di Pratica pianista per la musica applicata alle immagini al Conservatorio di Musica ‘Francesco Venezze’ di Rovigo. Da anni collabora con la Cineteca di Bologna come pianista e compositore di film muti: ha già curato l’accompagnamento musicale dal vivo al pianoforte di pellicole del cinema muto per Festival Internazionali (Strade del Cinema di Aosta, Il Cinema ritrovato di Bologna, Instanbul Silent Cinema Days di Instanbul), mentre per il teatro ha composto Novelle fatte al piano e Asteroide Lindgreen (ognuno ha la sua stella). Ha inoltre composto le musiche di scena per Nelle mani di Anna, La Maria dei dadi da brodo, L’amante e Paesaggio, con la regia di Marinella Manicardi, Gli occhi gli alberi e le foglie di Giorgio Dritti, Bestiale… quel giro d’Italia!.. di e con Ivano Marescotti.

 

La serata inizia alle 21,45 al Chiostro di San Francesco con la proiezione di Una Settimana (titolo originale One Week) di Buster Keaton e Eddie Cline. Oltre a classificarsi come uno dei migliori cortometraggi della storia del cinema, è il primo capolavoro di Keaton, in cui appaiono ben definiti il suo stile visivo, il raffinato senso della comicità, la straordinaria inventiva e l’istinto d’attore di Keaton.

 

A seguire, sempre al Chiostro di San Francesco, sarà proiettata La Palla N. 13 (titolo originale Sherlock Jr.). Sherlock Jr. segna l’inizio del dibattito sul carattere dei film di Keaton. Nel 1924 Renè Clair scrisse che per il “pubblico surrealista Sherlock Jr. rappresentava un modello paragonabile a ciò che per il teatro aveva rappresentato Sei personaggi in cerca d’autore di Pirandello. L’uso che Keaton faceva del sogno e dei ricordi – di cui andò sempre molto fiero – fu definito rivoluzionario da Antonin Artaud e Robert Aron, che sottolineò come il surrealismo di Keaton fosse “superiore” a quello di Man Ray e Luis Bunel, poiché Keaton era riuscito a conquistare la libertà espressiva, rispettando le regole del cinema narrativo.

 

La serata si concluderà con gli inseguimenti di Poliziotti (titolo originale Kops) di Eddie Cline e Buster Keaton.

Buster trasporta un carico di merci e si ferma vicino a dei poliziotti. Una bomba viene lasciata nel suo carro. Quando la bomba esplode la polizia lo scambia per il colpevole: comincia così un grande inseguimento di tantissimi poliziotti che gli danno la caccia. Tutti gli sforzi di Keaton per sfuggire sono nello stesso tempo pieni di inventiva e comicità.

 

Sempre lunedì 11 luglio, nell’ambito della rassegna Tra schermo e palcoscenico: il teatro al cinema dedicata ai 170 anni del Teatro Bonci, alle 21,45 in Piazza Amendola andrà in scena La Ronde, il capolavoro di Max Ophuls in cui ironia ed eleganza si uniscono nelle interpretazioni di un cast superbo.

Tratto da una commedia di Arthur Schnitzler, è la storia circolare di dieci coppie nella Vienna dei primi del Novecento, che si incontrano, si incrociano e si lasciano. E’ una rassegna dei vari modi in cui una società puritana e perbenista cerca di trasformare l’impulso sessuale. C’è un conduttore del gioco che racconta e, al tempo stesso, smonta le finzioni esistenziali e le convenzioni cinematografiche.

 

PROROGATA LA MOSTRA “CIAO MARCELLO!”

La mostra “Ciao Marcello!” - Marcello Mastroianni nelle collezioni fotografiche del Centro Cinema Città di Cesena e della Cineteca di Bologna che Cesena ha dedicato al grande attore, finora allestita alla Galleria Comunale d’Arte di Palazzo del Ridotto, è stata prorogata fino al 31 agosto.

L’esposizione da lunedì 11 luglio sarà spostata nella galleria d’Arte Pescheria, dove rimarrà fino al 31 agosto (Orari: lunedì-venerdì 18,00-21,00; sabato-domenica 10,00-13,00 / 18,00-21,00; Fino al 22 luglio  apertura straordinaria fino alle 23,00).

 

Piazze di Cinema è organizzata e promossa da Comune di Cesena,  Cesena Cinema, e Fondazione Cineteca di Bologna con il sostegno della Regione Emilia Romagna.

 

Main sponsor dell’iniziativa: Romagna Iniziative, Gruppo Hera e PLT puregreen.

Sponsor:  Centrale del latte di Cesena, Coop Alleanza 3.0, Credito Cooperativo Romagnolo.

In collaborazione con: Agis/Fice Emilia-Romagna, Aula didattica Monty Banks, Cineclub Image, Associazione Barbablù, Dynit, Distribuzione, Across the movies, Rocca Malatestiana bene comune, Il Foro Vivi Cesena, Zona A - Comitato valorizzazione centro storico.

 

Info, ospiti e programmazione giornaliera su www.piazzedicinema.it

Facebook/PiazzediCinema

Dove: Cesena (FC) – centro storico

Quando: dall’11 al 22 luglio

Inizio proiezioni: ore 21.45

Tutte le proiezioni sono a ingresso gratuito, eccetto quelle all’Arena San Biagio.

Ingresso in Arena: 5 Euro Con tessera; 5 film 20 euro

Promozione: Cesena Cinema, Comune di Cesena, Fondazione Cineteca di Bologna

In caso di maltempo, le proiezioni del Premio Monty Banks e quelle previste al Chiostro di San Francesco si terranno al cinema San Biagio in via Aldini 24, negli stessi orari. Le proiezioni di Piazza del Popolo e Piazza Amendola saranno al Foro Annonario, negli stessi orari. Le proiezioni di Piazza Bufalini saranno effettuate alla Biblioteca Malatestiana.

 

_________________________________________________

Ufficio Stampa Piazze di Cinema

Agenzia PrimaPagina Cesena - www.agenziaprimapagina.it



Firma:
Agenzia PrimaPagina - Palazzo Chiaramonti - Via Sacchi, 31 - Cesena - Tel. 0547 24284 - Fax: 0547 27328
Profilo Autore: Agenzia PrimaPagina - Palazzo Chiaramonti - Via Sacchi, 31 - Cesena - Tel. 0547 24284 - Fax: 0547 27328


Sei su : http://www.romagnanotte.com